“DONNE-AMBIENTE PER UN BENESSERE UNICO E SOCIALE” Tema Internazionale Fidapa BPW-Italy per il biennio 2017-2019: “Empowering Women to Realize Sustainable Development Goals”

Nell’ambito del Tema Internazionale Fidapa BPW-Italy per il biennio 2017-2019: “Empowering Women to Realize Sustainable Development Goals” http://www.fidapa.org/index.php/temi/temi-biennio-2017-2019/tema-internazionale-2017-19 , curato dalla Past Presidente di sezione Maria Nuccio, la sezione Fidapa BPW-Italy di Casarano (Le) ha organizzato l’evento dal titolo: “Donne-Ambiente per un benessere unico e sociale”.

La FIDAPA BPW ITALY (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari), come Organizzazione Internazionale non governativa, con status consultivo presso il sistema delle Agenzie delle Nazioni Unite, e con Federazioni presenti in 100 paesi, promuove progetti specifici a sostegno di programmi internazionali che necessitano di un impegno condiviso a livello locale per raggiungere risultati certi e durevoli.

La sezione FIDAPA di Casarano, pertanto, come movimento d’opinione e partendo dall’Agenda Globale 2030 per lo sviluppo sostenibile, approvato delle Nazioni Unite il 25 settembre 2015, ha progettato un percorso finalizzato alla sensibilizzazione dell’opinione  pubblica e alla responsabilizzazione della salvaguardia del nostro pianeta.

L’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile si articola in 17 (Goals) obiettivi e 169 (Targets) traguardi da raggiungere entro il 2030 ed esprime un giudizio sulla insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo, non solo sul piano ambientale ma anche su quello economico e sociale.

L’iniziativa che FIDAPA Casarano ha voluto realizzare si intitola “ Donne-Ambiente per un benessere unico e sociale” e si articola in tre momenti di azioni concrete ricollegabili ad alcuni degli obiettivi/traguardi dell’Agenda Globale 2030 ed esattamente:

Conservare gli oceani –  1° Appuntamento:  “Donne e il mare” con l’obiettivo di sensibilizzare sul grave problema dell’inquinamento marino in particolare quello proveniente dalle attività dell’uomo. Le socie della sezione e tutti coloro che vorranno partecipare, saranno impegnate in un’azione concreta di pulizia delle spiagge del proprio litorale.

Protezione dell’ecosistema terrestre – 2° Appuntamento: “Donna e Natura”  mirato all’educazione del rispetto del nostro territorio, alla lotta contro il suo degrado e ad una sempre maggiore consapevolezza della sua salvaguardia attraverso un percorso storico-naturalistico;

Combattere il cambiamento climatico – 3° Appuntamento:  “Donne e scelte ecosostenibili”  Convegno di chiusura sul tema, realizzato in collaborazione con l’Università del Salento di Lecce, nel corso del quale, partendo da dati statisti relativi all’inquinamento degli oceani, del territorio e dell’aria, si evidenzierà quanto le azioni concrete che ognuno di noi, responsabilmente, deve mettere in atto, possano portare a grandi risultati di tutela, rispetto e salvaguardia del nostro Pianeta Terra.