Alla Scoperta della Terra dei Messapi:  Manduria e siti archeologici.

Un tour straordinario ricco di arte e cultura è stata la gita fuori porta organizzata dalla sezione Fidapa di Casarano.E’ stato visitato uno dei siti archeologici più grandi e importanti d’Italia che si estende per 16 ettari. Il Fonte Pliniano monumento citato da Plinio il Vecchio entusiasta per il costante apporto idrico. Il gioco di luci all’interno rende quasi magico l’interno dell’ambiente ipogeo, caratteristica e’ il costante livello dell’acqua nonostante la quantità d’acqua prelevata. Bellissime le mura megalitiche articolate in tre cinte concentriche per ostacolare l’espansione tarantina, al loro esterno la necropoli con circa 1300 sepolture messapiche risalenti  ad un periodo oscillante tra il VI secolo A.C. e il II secolo A.C. La convivialità ha coronato la bellissima e calda giornata.